anno 2014

Gennaio – giugno 2014 LABORATORIO TEATRALE
Ripresa dei laboratori di educazione alla teatralità anno 2013/2014
I ragazzi che partecipano regolarmente ai laboratori si sono nel frattempo costituiti in gruppo a cui è stato anche dato un nome “Le sedie blu” e che con questa nuova identità hanno animato su invito diversi eventi:
16 maggio Inveruno: serata intrattenimento campagna elettorale lista civica
14 settembre Boffalora Ticino: “Festa della sucia” prologo alla mostra c/o la Biblioteca comunale
8 novembre Vanzaghello: inaugurazione del Centro Socio Educativo “Le molecole”

aprile 2014 Vanzaghello laboratorio “Di mano in terra” sede Volare Insieme
Quattro incontri per scoprire, manipolare e sperimentare un materiale plastico e fantastico : l’argilla.
Terra, acqua e fuoco sono stati i primi ingredienti per una materia che ha accompagnato la preistoria e storia dell’umanità.
Tra le mani sono nati vasi, ciotole, sculture, forme inaspettate che l’arte poi ha fatto sue.
LAB.1. Incontriamo l’argilla e giochiamo con le sue massime espressioni.
LAB. 2. Sperimentiamo l’argilla in linee che si incontrano e scontrano nello spazio.
LAB.3. Argilla e colore …magico incontro.
LAB.4. Modelliamo l’argilla verso forme inaspettate.
Incontri da 45 minuti

6-7-8 giugno 2014 CASTANO PRIMO “Festa del sorriso” 2° edizione
La Festa del Sorriso giunta alla seconda edizione può definirsi una vera e propria Festa della solidarietà, dell’integrazione e del volontariato.
Il tema dominante è “il Sorriso” perché il Sorriso è uguale per tutte le persone che vogliono stare insieme e divertirsi.
La Festa del Sorriso nasce dalla collaborazione dell’amministrazione comunale di Castano Primo con Associazioni del territorio e dalle esperienze attivate dal progetto Festival & Dintorni – Occasioni di incontro tra persone con diverse abilità e ne condivide lo spirito (e la finalità) di promuovere legami sociali tra i cittadini con disabilità e non, e soprattutto di creare, all’interno del territorio del Castanese, occasioni di incontro e di partecipazione che siano in grado di coinvolgere soggetti anche apparentemente distanti per età, contesto ed esperienza.

dal 24 al 31 agosto 2014 PINARELLA di CERVIA “Un mare di vacanze”
Il ricavato della “Festa del sorriso” 2014 – 2° edizione 2014 ha permesso l’organizzazione di una settimana di mare a Pinarella di Cervia (dal 24 al 31 agosto 2014).
Il gruppo era composto da 41 persone tra volontari familiari e ragazzi delle varie associazioni.
La vacanza è stata un’esperienza forte sia per l’impegno come organizzatori (è la prima volta che gestiamo un’ uscita così prolungata nel tempo…) sia le dinamiche di gruppo che si sono mano mano evidenziate.

Dall’11 al 21 settembre 2014 Boffalora Ticino Mostra fotografica-pittorica: “NUOTARE NEI CIELI VOLARE NEI MARI”
Continua la mostra itinerante di fotografie in bianco e nero con sovrapposizione pittorica realizzata dai “ragazzi protagonisti” di alcuni laboratori coordinati da un’artista ed una pedagogista.

18 ottobre 2014 Vanzaghello convegno ARTISTICA-MENTE “L’Educazione alla Teatralità e l’associazionismo – Un progetto per la comunità”
Organizzazione a carico dell’associazione del convegno di sabato 18 ottobre presso la Scuola media di Vanzaghello.
L’evento si è posto la finalità di riflettere sulle attività espressive, l’Educazione alla Teatralità e la Narrazione come strumenti culturali per promuovere una cultura di aggregazione e di protagonismo sul territorio.
Il convegno, promosso dall’Associazione “Volare Insieme”, dall’Istituto Comprensivo “Ada Negri” di Vanzaghello, con il CRT “Teatro-Educazione” e l’Università Cattolica di Milano in collaborazione con altre realtà associative del territorio, vuole diventare uno spazio progettuale utile per un dialogo pedagogico, nel quale ci si interroga sul significato della progettazione di spazi creativi e culturali locali.
Il convegno si è svolto durante l’intera giornata di Sabato 18 ottobre presso la Scuola Media di Vanzaghello.
La mattinata ha visto interventi teorici che hanno aiutato a riflettere sull’importanza della creatività per creare inclusione sociale e il protagonismo della comunità.
Nel pomeriggio si sono organizzati laboratori pratici per “fare esperienza” di ciò di cui si è discusso nella mattinata.

Da febbraio a giugno da novembre a dicembre Vanzaghello laboratorio Computer Game Therapy sede Volare Insieme
La C.G.T. è un intervento sulla persona attraverso il videogioco. Questa modalità permette, oltre alla valorizzazione delle abilità già acquisite, di migliorare la vita nella persona in generale e diversamente abile nonché di coloro che presentano difficoltà relazionali, psicoaffettive e psicomotorie nonché disagi personali.
OBIETTIVI:
-miglioramento dell’attenzione e delle capacità di osservazione;
-sviluppo di intelligenza emotiva attraverso l’apprendimento e il riconoscimento delle proprie emozioni con evidente miglioramento delle capacità relazionali e sociali;
-controllo di stati ansiosi, attraverso il video gioco (ambiente protetto) con aumento della consapevolezza di sè, delle proprie capacità personali e psicomotorie;
Occorre precisare l’importanza dell’aspetto ludico che, se anche non elencato, risulta essere sempre strumento di promozione del benessere psico- fisico.